Quando e perché scegliere un cellulare di vecchia generazione: considerazioni

Probabilmente pensare di acquistare e scegliere un vecchio cellulare per molti è una vera e propria follia; nella nostra epoca, sempre più al passo con le ultime innovazioni e tecnologie, ripensare e pensare di acquistare un cellulare che non sia smart è sicuramente un’idea folle e che va nettamente controtendenza rispetto a ciò a cui siamo abituati a vivere.

In un certo senso è sicuramente vero e lecito pensarlo perché gli smartphone hanno rivoluzionato la nostra vita e permettono anche di semplificare moltissime operazioni e azioni della vita quotidiana.

C’è però, anche da precisare, che avere di nuovo un cellulare tradizionale e quindi tornare “alle origini” non è sempre uno svantaggio e può permettere di godere di veri e propri vantaggi che magari con lo smartphone non avremmo.

Siete curiosi di sapere quando è utile avere un cellulare tradizionale di vecchia generazione? Allora non potete non continuare a leggere.

Quando hai bisogno di dedicare tempo a te stesso

Sicuramente uno dei momenti in cui può essere utile attuare una scelta controcorrente e acquistare, di nuovo, un cellulare di vecchia generazione è quando decidi che è tempo di pensare a te stesso.

Inutile girarci attorno: nella nostra epoca, sempre più connessa e tecnologica, può essere quasi un miraggio darsi tempo e spazio. Vi sembra eccessivo?

Provate, allora, a pensare alla vostra vita quotidiana. Probabilmente lo smartphone vi avvicina a tantissime persone care, anche più di quanto siete in grado di sopportare. Quante volte capita di ricevere messaggi lunghi, note vocali, video o videochiamate su Whatsapp che, quindi, inevitabilmente vi sottraggono tempo? Sicuramente essere disponibile per gli altri è bello ed è anche giusto ma bisogna anche esserlo per Sè stessi.

Senza pensare a tutte le volte in cui si viene disturbati dalle proprie attività perché si riceve un messaggio o una notifica o un’email. Quante volte vi è capitato? Probabilmente tantissime volte.

Scegliendo di nuovo di utilizzare un cellulare tradizionale, invece, tutto ciò avrà fine. Ci sarete soltanto voi e le vostre attività: senza distrazioni e senza pensieri verso la vostra rete sociale più o meno allargata.

Sembra poco ma in realtà ogni minuto speso a guardare Facebook, a rispondere a messaggi anche “inutili” è un minuto sottratto a te stesso e a ciò che ti fa stare bene.

Risparmio di energia:  vediamo un altro aspetto

Se siete delle persone molto attente alle tematiche ambientali e di risparmio sotto diversi punti di vista, sicuramente avrete notato quanto velocemente la batteria del vostro smartphone si scarichi.

Sarà perché lo avete sempre in mano e quindi lo utilizzate quasi 24 ore su 24, sarà perché tutte le applicazioni e il sistema operativo lo scaricano velocemente, ma sicuramente ciò che è certo è che gli smartphone vanno ricaricati almeno una volta al giorno.

Ricordate, invece, quanto poco si scaricava il vostro cellulare tradizionale? Probabilmente vi bastava ricaricarlo anche solo una volta ogni due giorni per essere sempre disponibile e reperibile senza l’ansia della batteria che si scarica.

Tutto ciò è sicuramente dovuto al fatto che i cellulari tradizionali sono, per ovvie ragioni, più limitati quindi effettivamente non si effettuano così tante azioni e operazioni che portano a scaricarlo in brevissimo tempo.

Questo ovviamente permette di risparmiare energia che, invece, viene sprecata per ricaricare costantemente il proprio smartphone.

Se volete un cellulare resistente non potete non scegliere quello di una volta

Insomma vi è mai capitato di notare quanto siano fragili gli smartphone? Probabilmente ciò è diventato realtà quando si è ammaccato o danneggiato a causa di cadute involontarie.

Questo sicuramente non capitava con i cellulari tradizionali che avevano un design molto resistente che permetteva di utilizzarli a lungo e in modo quasi indistruttibile.

Non è un caso che molti di essi siano ancora del tutto sani e senza ammaccature.

Riassumendo : cosa abbiamo detto sin’ora

Come abbiamo detto sin’ora,  sicuramente scegliere un vecchio cellulare ha i suoi vantaggi, anche se questa sembra essere quasi un’utopia.

Eppure ci sono diversi aspetti da considerare a tal proposito: avere un cellulare di vecchia generazione ci consente di avere sicuramente più tempo per noi.

Insomma non è raro che durante il giorno passiamo diverso tempo per rispondere a note vocali lunghissime e ciò inevitabilmente ci priva del tempo che invece potremmo dedicare a noi stessi.

Per non parlare del fatto che la batteria del cellulare di una volta,  si scarica meno velocemente rispetto a quelli di ultima generazione.

Questo accade perchè siamo soliti utilizzare il cellulare per diverse attività,  per le diverse applicazioni che vi abbiamo installato.

Con il cellulare di una volta questo non è possibile e ciò ci permette di risparmiare anche energia.

Per non parlare del fatto che i cellulari di una volta sono molto più resistenti e possiamo sicuramente utilizzarli per un tempo molto lungo.

Insomma, avere con sè un cellulare di vecchia generazione non è certo una cosa negativa, anzi.

Sono Di Pietrangelo Melania, Psicologa, appassionata della scrittura. Amo scrivere, non solo articoli di psicologia, ma anche contenuti che riguardano l’estetica e la tecnologia nel senso più ampio: mi piace scrivere in generale di elettrodomestici, prodotti di avanguardia, nel caso dei prodotti di Amazon. Credo che scrivere sia una delle cose più formative e educative che ci siano. Non solo per chi scrive, ma anche per chi legge. A patto che l’informazione sia sana e fedele alla realtà.

Back to top
menu
sceltacellularieaccessori.it