Guida alle pellicole protettive per smartphone: tipologie, caratteristiche e prezzi

1
2
NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico,...
XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67",3D Copertura Completa in...
NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico, Antibatterico,...
XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67',3D Copertura Completa in Durezza...
NANOMASS
XMTON
NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico, Antibatterico,...
NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico,...
🦠 IGIENIZZA ED ELIMINA IL 98% DEI BATTERI: La nanotecnologia Nanomass protegge e igienizza il tuo...✅ EFFETTO "COME NUOVO": Nanomass, Made in Italy, crea uno strato idro repellente e oleofobico che...🔨 PROTEZIONE DA GRAFFI E URTI: Il liquido protettivo, una volta asciugato, va a colmare le micro...
XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67',3D Copertura Completa in Durezza...
XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67",3D Copertura Completa in...
Compatibile con TCL 20 PRO 5G (6.67 Pollice,2021 Version) smartphone.Si prega di confermare il...Realizzato con vetro premium spessore 0.3mm di alta qualità temperato,facile da installare,perfetta...Elevata durezza:scratch-resistant up to 9H.Copertura 3D completamente progettato per il...

Vetro temperato, pellicole protettive in idrogel, in policarbonato, in plastica, pellicola anti-spia… Ci sono molti nomi per l’accessorio più essenziale per uno smartphone, tablet o anche una console per videogiochi portatile da scegliere: la pellicola protettiva per touch screen.

In effetti, lo schermo di uno smartphone è il componente più costoso da sostituire e il più fragile ogni giorno. Basta un gesto maldestro, uno sfregamento con le chiavi in ​​tasca o anche una caduta in strada per avere i primi graffi, crepe o addirittura rotture dello schermo.

L’importanza di una pellicola protettiva

Lo smartphone, sebbene sia considerato un dispositivo indispensabile per lo studio, il lavoro o il tempo libero, subisce comunque le conseguenze di avere una struttura fragile sia nel suo involucro esterno che sullo schermo. Il vetro temperato consente allo schermo di non rompersi o non rompersi così facilmente. Ma è comunque inevitabile che si formino graffi sulla sua superficie o che il vetro venga a sbattere con forti impatti.

Pertanto, per non danneggiare l’usabilità e non doversi preoccupare continuamente di piccole gocce, l’utente può ricorrere a un secondo schermo protettivo, popolarmente noto come film o pellicola. Questa pellicola diventa responsabile dell’assorbimento degli urti. Inoltre consente allo schermo di rimanere intatto anche in caso di caduta o urto.

In varie situazioni, la pellicola salva il dispositivo (e la tasca del suo utente) da grossi problemi. Un esempio comune è nelle cadute, dove il dispositivo riceve tutto l’impatto in uno degli angoli e lo schermo dissipa l’energia mordendo tutto il vetro. E potendo, compreso, raggiungere il display e il meccanismo responsabile del funzionamento del touch screen.

Inoltre, i nuovi modelli con display arrotondato, classificati come 2.5D, sono più suscettibili alle cadute. E sono maggiormente a rischio di rottura a causa dell’estensione del loro vetro lungo i bordi del dispositivo. Aggiunto a questo fattore, non possiamo non considerare il gran numero di utenti che ancora insistono nell’utilizzare smartphone senza strato protettivo. Così lasciano non solo lo schermo esposto, ma metteno a rischio anche l’intera struttura del dispositivo.

Insomma la pellicola protettiva per lo schermo è lo strato di protezione economico che ti consente di evitare costose spese in seguito. Ma prima di ordinare la tua pellicola protettiva, scopriamo i diversi tipi esistenti sul mercato.

I diversi tipi di pellicole di protezione dello schermo per smartphone

Attualmente, si possono trovare sul mercato diversi modelli di pellicole come il film di vetro e film di gel, entrambi che offrono qualità e sicurezza per il dispositivo. Impara un po’ di più su ciascuno di questi film prima di scegliere l’opzione migliore per il tuo smartphone.

Perciò, per comprendere l’evoluzione del mercato delle pellicole protettive, ti presento una rapida storia delle pellicole protettive.

Tipi di pellicole di protezione

Pellicola plastica protettiva
Pellicole protettive in policarbonato
Pellicola protettiva in vetro temperato
Pellicola di protezione in idrogel

Pellicola plastica protettiva

Circa dieci anni fa, lo standard più comune per i proteggi schermo era la pellicola protettiva in plastica. La pellicola plastica prottetiva ricorda la pellicola spesso applicata di default quando si acquista un nuovo smartphone.

Questo tipo di protezione era ancora più adesivo e non si staccava facilmente nel tempo, a differenza della pellicola applicata dai produttori per proteggere lo schermo nella loro confezione. Tuttavia, ha spesso posto problemi in termini di installazione (formazione di bolle sotto la pellicola quando viene applicata), rendendone sgradevole l’uso.

Inoltre, la sensazione plastica al tatto era tutt’altro che piacevole. Questa pellicola protettiva è ancora venduta da alcuni negozi, ma non è più una preferenza dei consumatori.

Pellicole protettive in policarbonato

Poi è apparsa la pellicola protettiva in policarbonato. È una versione migliorata della pellicola plastica che offre una migliore resistenza ai graffi quotidiani e un tocco più morbido dello schermo al touchscreen.

Ma succede lo stesso con il vincolo della difficile installazione. Soprattutto quando la polvere si è depositata sullo schermo. Le bolle d’aria sono quindi la preoccupazione principale. E anche il film che tende a staccarsi gradualmente dai lati; molto scomodo per l’utente. Perciò queste pellicole protettive sono ancora in commercio oggi, ma non sono tra i prodotti più apprezzati.

Pellicole protettive in vetro temperato

Il vetro temperato è chiaramente la norma oggi. È il prodotto più venduto sul mercato delle pellicole protettive. Il principio è semplice, si tratta di un sottile strato di vetro temperato, che si abbinerà perfettamente alle dimensioni dello schermo dello smartphone, dandogli un secondo vetro protettivo, oltre al vetro originale che protegge il pannello dello schermo del tuo cellulare.

La pellicola di vetro temperato ha uno spessore di 0,33 mm – densità 9H per il meglio di loro – e ha una composizione rigida. È in un certo senso il “doppio vetro dello smartphone“. Irrobustisce il tuo smartphone e ha la particolarità di assorbire urti e crepe, proteggendo il vero vetro protettivo.

In caso di cadute o urti leggeri, la pellicola di vetro tende a rompersi. Ad esempio in caso di un piccolo urto, escluso un incidente grave o una caduta significativa, il vetro temperato si romperà e proteggerà lo schermo. Pertanto, dovrai solo rimuovere il vetro temperato, installarne un altro e proteggere così il tuo schermo originale da qualsiasi riparazione costosa.

Questa è la pellicola che vi consiglio di scegliere al momento, visto il suo ottimo rapporto qualità/prezzo.

Pellicola di protezione in idrogel

La pellicola protettiva in idrogel è l’ultima invenzione di pellicole protettive ultra sottili. Creata per fornire una protezione perfetta per lo schermo e per i bordi, forma un secondo schermo nell’apparecchio.

Ciò che caratterizza l’idrogel è che ha proprietà di assorbimento degli urti, distribuendole sulla superficie dello schermo, a differenza del vetro temperato. Inoltre, assorbe piccoli graffi. Grazie alla sua fabbricazione, lievi graffi verranno rigenerati automaticamente.

Offre inoltre il vantaggio di durare più a lungo del vetro temperato, poiché un impatto sul vetro temperato romperà quest’ultimo, il che può ostacolare l’uso quotidiano del suo smartphone. Mentre la pellicola in idrogel non si romperà. Ma alcuni consumatori, che hanno acquistato questa pellicola, preferiscono ancora il vetro temperato. Soprattutto per il tatto che sarebbe meno confortevole di una superficie in vetro.

Svantaggi delle pellicole protettive di vetro

Uno svantaggio della pellicola di vetro è che può riportare piccoli cedimenti. Questo poiché i suoi angoli finiscono per usurarsi e creare un aspetto “accartocciato”. Inoltre, la pellicola in vetro non si adatta ai modelli curvi di certi dispositivi, come alcuni Samsung o Asus. Lascia i lati leggermente esposti a causa della scarsa flessibilità del loro materiale.

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico, Antibatterico,...

NANOMASS, Liquido protezione schermo Smartphone e Smartwatch, trattamento Oleofobico,...

  • 🦠 IGIENIZZA ED ELIMINA IL 98% DEI BATTERI: La nanotecnologia Nanomass protegge e igienizza il tuo...
  • ✅ EFFETTO "COME NUOVO": Nanomass, Made in Italy, crea uno strato idro repellente e oleofobico che...
  • 🔨 PROTEZIONE DA GRAFFI E URTI: Il liquido protettivo, una volta asciugato, va a colmare le micro...
2 XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67

XMTON 3D Pellicola Protettiva Compatibile con TCL 20 PRO 5G 6.67",3D Copertura Completa in...

  • Compatibile con TCL 20 PRO 5G (6.67 Pollice,2021 Version) smartphone.Si prega di confermare il...
  • Realizzato con vetro premium spessore 0.3mm di alta qualità temperato,facile da installare,perfetta...
  • Elevata durezza:scratch-resistant up to 9H.Copertura 3D completamente progettato per il...
Back to top
Scelta Cellulari e Accessori